Commissione di conciliazione controversie

Procedura per l'attivazione della commissione paritetica di consciliazione controversie

EBiCom mette a disposizione di aziende e lavoratori la Commissione Paritetica Territoriale di Conciliazione, al fine di comporre controversie di lavoro, individuali o plurime, secondo le disposizioni e le modalità di cui agli artt. 410 e ss., c.p.c.. ed in applicazione delle previsioni dei CCNL dei settori Terziario e Turismo.

Pertanto, il servizio è previsto esclusivamente per le aziende che applicano i CCNL dei settori Terziario e Turismo, sottoscritti dalle parti costituenti.

 

La parte interessata alla definizione della controversia dovrà compilare l’apposito modulo ed inviare formale richiesta alla segreteria della commissione, alla mail info@ebicom.it, entro le ore 11,00 del venerdì precedente la data richiesta.

La Commissione si riunisce a cadenza settimanale, ogni giovedì a partire dalle ore 15,00.

 

In ogni caso, a seguito di invio della richiesta, la Segreteria della commissione si riserva di confermare la data della convocazione.

 

MODALITA’ E SEDE DI SVOLGIMENTO

 

La Commissione Provinciale Composizione Controversie si riunisce con le seguenti modalità:

  • in presenza presso gli uffici siti a Treviso, in via Venier 55,
  • da remoto, tramite la piattaforma Zoom Meetings.

 

Si prega, pertanto, di specificare nella richiesta di convocazione la modalità scelta tra le due indicate.

La Segreteria di EBiCom provvederà a comunicare data e orario di convocazione alle parti, a mezzo Pec.

 

INFORMAZIONI

 

Per ulteriori chiarimenti e/o informazioni contattare la segreteria di EBiCom al numero 0422 412639 o alla mail info@ebicom.it.